Ricette

Pomodori ripieni di riso

I pomodori ripieni al riso è una ricetta popolare, veloce da preparare.

Sembrerebbe che la sua origine sia da attribuirsi alla regione del Lazio, o molto probabilmente alla tradizione ebraico-romanesca.

E’ un piatto molto fresco e viene consumato soprattutto d’estate, da portare in spiaggia per un pranzo leggero.

 

Ingredienti per 6 porzioni:

 

6                          Pomodori rossi tondi grandi

250 g                   Riso

80 g                     Scamorza

q.b.                      Olio Extra Vergine di Oliva

q.b.                      Sale

q.b.                      Pepe

Trito di Menta, prezzemolo, basilico

 

 

 

Preparazione

 

Lavate il riso con abbondante acqua fredda per eliminare una parte dell’amido.

Lavate i pomodori e tagliate la parte superiore.

Svuotare l’interno dei pomodori aiutandovi con un cucchiaino e raccogliete la polpa in una ciotola, fate attenzione a non bucare il fondo del pomodoro.

Capovolgere i pomodori e lasciarli scolare.

Frullare la polpa con un passaverdure e filtrare con un colino.

Nella ciotola del riso crudo cospargete l’olio, sale, pepe e mescolate. Lasciare insaporire per un’ora.

Nella ciotola della polpa frullata aggiungere il trito di menta, prezzemolo e basilico e versare il contenuto nel riso, aggiungete la scamorza e amalgamate tutti gli ingredienti.

Riempite i pomodori con il composto e adagiateli in una tiella Tittex,  coprite con le calottine.

Irrorare con l’olio extra vergine di oliva e infornare a 200° per circa 1 ora.

 

Buon appetito!

Back to list

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.