Pedalare in bicicletta: uso e pulizia del vostro mezzo con le ali

image

 

Andare in bicicletta è un'attività entusiasmante e soprattutto salutare, fattibile per tutte le età.

Difatti, attrezzandosi in modo opportuno, è possibile farlo in qualsiasi stagione dell'anno, anche se perfetta per le stagioni più miti.

 

Che bello andare in bici!

 

??Permette di fare movimento tenendosi in forma ed esplorando, al tempo stesso, la città e il verde che ci circonda. È uno sport adatto a chi ha ancora voglia di fare scoperte inattese. Uno sport di resistenza, equilibrio, che tonifica muscoli e fa bene al sistema cardiaco, apparato respiratorio, muscoli e ossa.

 

Chi va in bicicletta?

Molti italiani si dilettano con gli sport ciclistici, divisi tra chi ama la bici da strada, chi preferisce il cicloturismo e chi si abbarbica tra i monti e le colline con la sua mountain bike.

Questo ovviamente presuppone che la bici, migliore amica degli sportivi, ha sempre bisogno di manutenzioni e soprattutto pulizia.

 Soprattutto per chi pedala ogni giorno sulle strade di città, o per chi s'immerge nella natura, affondando le ruote nel fango o passando su ghiaia e polvere di ogni tipo.


Le ruote che girano smuovono grandi quantità di polvere e detriti, parte dei quali vanno ad attaccarsi alla vernice del telaio, o si insinuano in ogni pertugio presente sul mezzo. L’accumulo di sporco e polvere aumenta l’attrito e può portare a un’eccessiva usura delle varie parti della bicicletta. Per tutti questi motivi la bicicletta andrebbe periodicamente lavata.

Un appassionato di mountain bike che percorre sentieri fangosi può dover lavare il mezzo dopo ogni escursione; un ciclista da strada può farlo anche una volta al mese, o meno.

Ma … Come lavare la bicicletta?


Se leggermente impolverata si può pulire anche con il getto della canna da giardino. Nel caso di sporcizia più intensa conviene preparare dell’acqua saponata, con un detergente apposito per biciclette, da cospargere sulla bici, usando una spugna morbida. Noi di Tittex consigliamo l’utilizzo della nostra Spugna Auto, una super spugna multiuso in poliuretano ad alta densità, super assorbente e super resistente all’usura e ai lavaggi, ideale per la pulizia professionale della carrozzeria.  Dopo aver pulito per bene ogni parte, insistendo dove si annida maggiormente lo sporco, è necessario risciacquare con acqua fredda. Dopo questa operazione asciughiamo la bicicletta con il panno in microfibra per la pulizia della carrozzeria, per rimuovere gli ultimi residui di sporco e non lasciare aloni. Dopo la pulizia, conviene occuparsi della lubrificazione della catena.

 

Buona biciclettata a tutti perché come dice Pierre Sansot:

“Arroccato su una semplice bicicletta, vi sembrerà subito di cavalcare sulla schiena della terra.”
 

« Torna indietro


Ricerca avanzata

Blog
Ultime Novità
  • Tittex
  • Tittex Velox
  • La Tiella robusta e bella
  • Nuova sensazione
  • Tittex Professional